11. Dicembre, 2018

Quadro normativo

By admin

Il Sindacato scuola slovena opera esclusivamente nel quadro delle scuole statali  con lingua d’insegnamento slovena e bilingue.  La sua attività non può essere per tanto comparata alle attività dei sindacati nazionali in quanto il fine primario dell’esercizio delle attività sindacali è legato principalmente alla tutela sotto un profilo sindacale dell’esercizio dei diritti linguistici che sono diritti legati alla minoranza slovena tutelata sia da principi costituzionali che da leggi speciali. 

In questo contesto va ribadito che la scuola pubblica è il cuore pulsante di una minoranza linguistica, pertanto l’amministrazione nel dover affrontare la questione dell’ersercizio dei diritti sindacali del Sindacato della scuola slovena deve avere presente una serie di norme particolari che derogano i principi generali seondo il principio lex specialis derogat generali.

In questo segmento si presentano alcune norme che vanno prese in considerazione.